Accedi

I 4 MOSCHETTIERI IN AMERICA

 3 Marzo 2017 - Teatro Bertagnolio di Chiaverano

Testo Giovanni Guerrieri
con Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Giulia Solano
e la partecipazione di Guido Bartoli

Regia Giovanni Guerrieri e Giulia Gallo
con la collaborazione di Giulia Solano

Produzione
Associazione Teatrale Pistoiese/I Sacchi di Sabbia

Giovedì 18 ottobre 1934 - dieci anni dopo l’inizio ufficiale in Italia delle trasmissioni radiofoniche - andò in onda la prima puntata de I 4 moschettieri «parodia di Nizza e Morbelli con musiche di E. Storaci»: abbinata ad un famoso concorso di figurine sponsorizzato dalla Perugina, la “radiorivista” si impose in poche settimane come un vero e proprio fenomeno di costume, lasciando un segno indelebile nell’immaginario collettivo italiano. Angelo Nizza e Riccardo Morbelli, giovani autori piemontesi, si ispirarono al famoso capolavoro di Dumas, riscrivendo in stile parodistico e rivistaiolo le famose gesta di Athos, Porthos Aramis e D’Artagnan.
Ottant’anni dopo, I Sacchi di Sabbia hanno dato un sequel a I 4 moschettieri con questo spettacolo teatrale che ripropone, in un’inedita sperimentazione visiva, le atmosfere e i personaggi del radiodramma.
I 4 moschettieri in America è ambientato nell’America degli Anni Trenta: qui, i famosi eroi di Dumas si ritrovano a inseguire - tra gangster, pupe e sparatorie - il sogno di una nuova grandezza, che solo il cinema potrà soddisfare.
Un pastiche dunque che - alla maniera di Nizza e Morbelli - si avvale di gustose contaminazioni: dal cinema di Billy Wilder, ai testi di Jules Verne, alle moderne graphic novel.
Complice della compagnia, il pittore Guido Bartoli, chiamato a illustrare il teatro giocattolo che costituirà il centro della scena.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Andromeda
Compagnia d'Arte e Spettacolo

Accedi oppure Registrati

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori infomazioni sui cookie utilizzati in questo sito guarda la nostra privacy policy.

  Accetto l’utilizzo dei cookie su questo sito.
EU Cookie Directive